Targa System, addio tagliandino assicurativo, la Rc Auto diventa digitale

Targa System, addio al tagliandino assicurativo

Dal prossimo Aprile, se le previsioni saranno confermate, sparirà il tagliandino dell’assicurazione da esporre obbligatoriamente sul parabrezza della propria macchina. In fondo è questa l’unica novità certa contenuta nel ddl sulle liberalizzazioni, nella parte che riguarda le assicurazioni. In merito alle altre cose, di cui abbiamo già parlato e delle polemiche conseguenti, nulla è invece stato ancora confermato.

Con la sparizione del tagliando dell’assicurazione, sarà la targa del veicolo a trasformarsi in una vera e propria carta d’identità del mezzo, sia esso un motorino, una macchina, un camion o qualsiasi altro veicolo.
La stessa Rc Auto diventerà digitale e collegata ad un indirizzo e-mail: il sistema del Targa System a quel punto si occuperà di poter garantire controlli ed informazioni precise sui tutti i veicoli e le proprie assicurazioni.

La targa come documento ufficiale ed universale del veicolo permetterà quindi a qualsiasi pubblico ufficiale di consultare tramite essa inizialmente i dati dei database delle Forze dell’Ordine, dei Ministeri e dell’Agenzia delle Entrate, ed a regime collegarsi anche con tutti gli autovelox, tutor e controlli Ztl d’Italia. Tra i controlli del fisco ed il Targa System per le nostre automobili, che saranno quindi monitorate centimetro per centimetro, sembra di essere finiti davvero proprio come nella situazione descritta con grande lungimiranza dal libro dello scrittore britannico George Orwell, intitolato “1984”: spiati e guardati ovunque!

Il Targa System effettuerà i controlli in maniera capillare, segnalando a video alle forze dell’ordine i risultati ottenuti, con delle sanzioni molto pesanti in arrivo per gli automobilisti indisciplinati:

  • 841 euro e confisca del veicolo nei casi di assicurazione scaduta
  • sospensione della patente e sequestro del veicolo nei casi di assicurazione non valida (falsa o contraffatta)
  • 168 euro infine, in caso di mancata revisione obbligatoria del veicolo.
Vota


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi