Assicurazioni, ci sono 4 milioni di veicoli fantasma

assicurazione rc autoIl costo medio delle assicurazioni auto è in calo, anche grazie alla maggiore concorrenza e trasparenza resa possibile da Internet. Tuttavia, sono ancora tantissimi i veicoli che circolano senza RC, che ricordiamo essere obbligatoria per legge.

A fine 2014 il costo medio dell’assicurazione auto è stato inferiore di ben 40 euro rispetto al 2013, ma a quanto pare questo non basta a convincere i tanti che continuano a circolare con assicurazioni scadute o mai sottoscritte. Secondo i dati dell’Ania sarebbero quasi 4 milioni, ovvero quasi il 9% dei veicoli circolanti in Italia. Nel 2013 si stima fossero 3,5 milioni, è evidente quindi come questo preoccupante trend sia in crescita.

Al Sud poi si arriverebbe addirittura al 13,5%, la percentuale di auto “fantasma” al centro è invece dell’8,5% a al Nord del 6,2%. L’attesa dematerializzazione del contrassegno che diverrà finalmente realtà dal prossimo 18 ottobre potrà essere uno strumento prezioso per ridurre drasticamente l’evasione assicurativa, o almeno questo è l’auspicio di tutti.

Il fatto che tanti “furbetti” non paghino l’assicurazione significa costi più elevati per le persone oneste che invece la pagano, oltre che notevoli rischi per chi venisse coinvolto in un incidente con un veicolo senza copertura.

Anche se, come detto in apertura, il costo medio delle polizze sta scendendo negli ultimi anni, in Italia l’RC Auto è ancora molto più cara rispetto agli altri paesi europei, una efficacie lotta all’evasione potrebbe farci rientrare negli standard dell’Unione.

Vota


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi