Assicurazione RC professionale obbligatoria, guida completa

Assicurazione Professionale Obbligatoria

A seguito di un provvedimento del governo inserito nella più nota “riforma delle professioni”, dal 15 Agosto 2013 sarà obbligatorio per i professionisti possedere un’assicurazione, che copra i possibili danni causati dall’attività professionale esercitata.

In questo modo in primo luogo si tutelerà il cliente da qualsiasi errore del professionista, così come si tutelerà lo stesso patrimonio del professionista, solitamente messo a rischio da cause milionarie nel caso di danni derivati dalla propria attività.

E così, architetti, ingegneri, medici, e tanti altri, saranno obbligati a stipulare una polizza, che non esistendo in formati “standard”, dovrà essere contrattata con l’assicurazione preferita, in particolare per quel che riguarda i massimali, i danni coperti e tutti i vari fattori (franchigie ecc..)
presenti nel panorama assicurativo, quando si stipula un contratto.

E’ bene sottolineare che soltanto coloro i quali si rivolgeranno a privati in maniera diretta dovranno stipulare obbligatoriamente l’assicurazione. Professionisti che lavorano in studi, o strutture pubbliche o private associate, subiranno infatti una regolamentazione differente, in base
ovviamente al settore di appartenenza.

Va ricordato inoltre che le compagnie non hanno l’obbligo di accettare una proposta del cliente, visto che tutto si può discutere e contrattare senza alcun problema del caso. I danni e le responsabilità coperte dovranno essere preventivamente esplicitate, in modo da evitare possibili
inconvenienti in caso di incidenti.

Ogni polizza potrà avere le sue caratteristiche, ma dovrà a prescindere coprire il professionista da qualsiasi tipologia di responsabilità civile, amministrativa, penale e disciplinare, in conformità a quanto stabilito dalla legge.

Per ulteriori informazioni e dettagli vi invitiamo a leggere le varie guide per orientarsi meglio nella scelta della polizza ideale, in un settore “nuovo” ricco di insidie e per così dire temi diversi, che potrebbero rendere non poco difficile la scelta dell’assicurazione professionale obbligatoria migliore.

Vota


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi