Assicurazione economica, arrivano le compagnie estere

Libero mercato e assicurazioni rc auto più economiche

Il costo della polizza auto, o RCA, è ad oggi una delle spese più consistenti legate al possesso di uno o più veicoli.
E così la lotta al risparmio è sempre più agguerrita, visto che le compagnie italiane hanno i prezzi più cari d’Europa.

I clienti rifiutano di norma coperture accessorie e utilizzano internet che consente di accedere ad importanti promozioni. In questo contesto ora si è inserito anche il mercato libero europeo e le compagnie estere.

Le compagnie estere, dopo aver studiato in maniera attenta il mercato italiano, hanno iniziato a presentare polizze assicurative più economiche rispetto a quelle delle compagnie nazionali.

Spesso sono polizze esattamente equivalenti in termini di copertura, ma ad un costo molto più accessibile.

Sono sempre di più gli automobilisti che si affidano alle compagnie estere, anche se come raccomandano tutti i vari siti di settore, bisogna prestare un minimo di attenzione.

Le compagnie estere devono infatti essere autorizzate ad operare in Italia e devono essere riconosciute dallo Stato. In assenza di questi due requisiti, non possono essere scelte per assicurare il proprio veicolo.

Come si fa ad essere sicuri della bontà di una compagnia allora?
Basta verificare sul sito dell’ANIA o dell’IVASS, in cui sono elencate tutte le compagnie autorizzate del nostro paese.

Vota


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi