Federalismo fiscale e prezzi assicurazioni, un duo che non funziona

Federalismo fiscale e assicurazioni

federalismo fiscaleIl prezzo delle polizze di responsabilità civile per immatricolare e tenere in circolazione automobili e motocicli ad uso civile in Italia è sempre al centro del dibattito, abbiamo già parlato di come una petizione abbia portato all’attenzione del governo un dossier che possa far finalmente abbassare i prezzi.

I consumatori e non solo puntano il dito fortemente contro le compagnie, le quali hanno negli ultimi anni proposto dei rincari sempre più ingiustificati.

Ora però dobbiamo correggere il tiro, il fatto che questo dossier avesse raccolto ed avesse proposto rigidi sistemi di controllo per evitare frodi, e dunque abbassare i prezzi, era stato accolto con grande gioia perché capace di portare ad una ottima probabilità di abbassamento dei prezzi, purtroppo però sussistono nel nostro paese dei problemi (i quali il Sindacato degli Agenti ha voluto comunque sottolineare in alcune sue pubblicazioni).

Questa volta sotto accusa ci sono due grosse reticenze culturali che si manifestano nella nostra penisola ed un progetto del governo, il quale con l’entrata in vigore del federalismo fiscale porterà ad un più che probabile rialzo delle RC auto.

In Italia gli agenti di assicurazioni non sono tenuti ad agire con plurimandato e questo provoca una competizione dannosa che alza le tariffe invece di abbassarle (ed è un paradosso!) e inoltre c’è reticenza nel permettere alle compagnie assicurative straniere di accedere al mercato (le quali potrebbero, ma non è detto, introdurre nel paese tariffe più competitive).

In ultimo il famigerato federalismo fiscale, il meccanismo porterà il prelievo fiscale sulle RC auto alle Provincie, le quali con ogni probabilità porteranno ad aumentare la tassazione, con un rincaro previsto intorno al 3.5%, insomma la situazione continua, a quanto sembra, ad essere sempre e solo a svantaggio dei consumatori.

Vota


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi