Le assicurazioni temporanee, la soluzione ideale per le moto

Assicurazioni temporanee moto

assicurazioni temporaneeRisparmiare sulle assicurazioni per le moto è molto facile al giorno d’oggi, specialmente se confrontiamo tariffe ed offerte con quelle degli autoveicoli.

Da qualche anno a questa parte infatti stanno nascendo numerose proposte che sfruttano le particolari peculiarità dei motocicli che non sono applicabili alle automobili, ciò ha fatto la felicità degli amanti delle due ruote che hanno avuto la possibilità di assicurare i loro amati bolidi a delle cifre ragionevoli.

Un primo tipo di assicurazione assolutamente peculiare per i motocicli è quella cosi detta temporanea, questa particolare polizza permette di assicurare un motociclo solamente per un determinato periodo dell’anno in modo da risparmiare molti quattrini.

Cosi facendo la nostra moto sarà coperta durante il periodo più caldo dell’anno, quando viene utilizzata di più, mentre non sarà coperta durante i mesi freddi quando non viene utilizzata e rimane al sicuro in garage.

Questo tipo di assicurazione può durare solo sei mesi ma può essere anche annuale, ma con la possibilità di essere sospesa durante i mesi nei quali le due ruote non vengono utilizzate a causa del freddo.

Ovviamente questa seconda opzione, più evoluta, viene preferita in quanto è cosi possibile attivare in poco tempo la copertura assicurativa non appena arriva il periodo dell’anno favorevole.

C’è anche chi ha necessità di utilizzare la sua moto solamente in periodi brevissimi, come ad esempio nei week-end, anche in questo caso le compagnie sono venute incontro al cliente proponendo delle particolari polizze temporanee più comunemente conosciute come assicurazioni a tempo.

Questa polizza è la versione più estrema delle varianti temporanee e può avere degli svantaggi, in effetti se ci si pensa hanno necessità di essere attivate e disattivate ogni volta (e per questo sono chiamate attacca\stacca) e ciò alla lunga può infastidire l’utente.

Per questo motivo la preferenza di molti motociclisti ricade sulle opzioni temporanee più ortodosse.

In ogni caso la soluzione temporanea è molto apprezzata dagli utilizzatori sopratutto delle moto da viaggio o comunque da coloro che non fanno uso dello scooter ogni giorno per andare lavoro, in questo caso infatti è necessario stipulare una normale polizza rc annuale.

Vota


Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi